Dirle grazie superfluo

Dirle grazie superfluo

sol con core sincero

le mie rime Le 

vorrei donar.

Mentre il tempo sfugge

onde speranze poche o nulla sono;

onde l'amor per la natura,

nel nulla essenziale

il tutto il ci che in noi permane.

Ove l'amor per la natura

c'oggi per noi sembra solo un'illusione,

Nel tempo e nello spazio

il tutto si rinnova!

  vai alle altre poesie        vai alla home page

 home page   |   la nostra filosofia   | l'antico ricettario rurale tipico di Monte San Vito dove siamo  |  il parco in fiore | oggi nel parco sono maturi  descrizione dei luoghi  |  attrazioni  |   il nostro listino prezzicorso espresso di potatura